Scheda Prodotto

Informazioni, utilizzi, documentazione

RESTAURMIX CB100® CAM
CC R4 - UNI EN 1504-3

Malta cementizia monocomponente colabile, ad alta resistenza e ritiro controllato, per riparazione e ricostruzione del calcestruzzo

Utilizzi:

Applicazione:

Disponibilità:

Documentazione:

Legenda:

RESTAURMIX CB100 e una malta premiscelata a secco, composta da: cemento portland ad alte prestazioni, cariche inorganiche a reattività pozzolanica, aggregati selezionati e additivi per ottenere un impasto colabile, senza segregazioni ne bleeding, e ritiro idraulico controllato con ottenimento di elevate resistenze meccaniche già dopo 24 ore.
RESTAURMIX CB100 ha buona resistenza agli attacchi chimici e cicli di gelo e disgelo, ottima impermeabilità all’acqua anche sotto pressione e resistenza alle sollecitazioni dinamiche. La eccellente fluidità e omogeneità dell’impasto riempie totalmente le cavità inaccessibili anche in strutture fortemente armate e mostra una elevata adesione ai ferri di armature ed al supporto purché fortemente irruvidito ( asperità >5 mm).
RESTAURMIX CB100 è particolarmente indicata per incamiciatura di calcestruzzi armati, sottomurazioni, getto entro cassero di travi e pilastri danneggiati e risanamento di basamenti deteriorati.
RESTAURMIX CB100 risponde ai principi di utilizzo prescritti dall’EN 1504-9 ”Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture di calcestruzzo - Definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione della conformità - Principi generali per l’utilizzo dei prodotti e dei sistemi”, e ai requisisti dell’EN 1504-3 “Prodotti e sistemi per la protezione e la riparazione delle strutture di calcestruzzo - Definizioni, requisiti, controllo di qualità e valutazione della conformità - “Riparazione strutturale e non strutturale”, come malta di ripristino di tipo CC e classe R4 in accordo al principio 3 “Ripristino del Calcestruzzo” (metodi 3.2), al principio 4 “Rafforzamento Strutturale” (metodo 4.4), e al principio 7 “Conservazione o ripristino della passività” (metodi 7.1 e 7.2).
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, questo sito fa uso di cookie anche di terze parti.